Torna al sito web principale Link FAQ Log in

Comune di Rieti

Il Comune di Rieti sta implementando il Progetto “A scuola ci andiamo da soli” del valore complessivo di circa 1,7 milioni di €, grazie a un finanziamento di circa un milione di euro da parte del Ministero dell’Ambiente. I Comuni di Rieti, Subiaco, Casperia e Vasanello e la Provincia di Rieti sono gli Enti locali partner di progetto.

Dieci scuole primarie dei Comuni coinvolti giocheranno nel periodo 2018-2020 ad Annibale.

 

 

Nelle 10 scuole elementari sarà sviluppata la campagna “Annibale il serpente sostenibile” (progetto Europeo Traffic Snake Game) volta ad incoraggiare, attraverso un’attività ludico-ricreativa con funzione formativa e di sensibilizzazione, i bambini delle scuole primarie, i loro genitori e gli insegnanti a compiere il percorso casa-scuola a piedi, in bicicletta o con modalità sostenibili, tenendo conto dello specifico contesto nel quale ogni plesso scolastico è inserito.  Due settimane prima dell’inizio del gioco, sulla base di un sondaggio per alzata di mano, ogni scuola definisce il proprio obiettivo di riduzione degli spostamenti casa-scuola con mezzi non sostenibili e fornisce informazioni sulle tematiche riguardanti il traffico e la mobilità, l’ambiente e la salute. Durante le due settimane di gioco i bambini attaccano un adesivo sul tabellone di gioco ogni volta che si recano a scuola a piedi, in bicicletta, con il trasporto pubblico o il carpooling.  Ogni giorno viene effettuata un’indagine per alzata di mano per monitorare i progressi nel raggiungimento dell’obiettivo prefissato. Ogni volta che una tappa intermedia viene raggiunta i bambini ricevono un premio, che diventa più grande al raggiungimento della testa del serpente. L’iniziativa è anche utile per l’introduzione dei più piccoli alle attività di mobility management, poiché attraverso il gioco essi riescono a raccogliere dati sulla ripartizione modale degli spostamenti e sul suo evolversi durante l’anno scolastico, dati utili per una valutazione puntuale e complessiva dei benefici dell’iniziativa, anche da un punto di vista ambientale.

 

Guarda il video

 

Materiali scaricabili

 

Scuole partecipanti

… in aggiornamento